recensione

Tunic

Ispirato a The Legend of Zelda, Tunic immerge il giocatore in un mondo avvolto dal mistero e pieno di pericoli. Una splendida avventura?

Commento Finale

Tunic non è un gioco per tutti: la sua natura criptica chiede al giocatore uno sforzo mentale superiore alla media. Tuttavia, per chi è dotato di pazienza e voglia di sforzare il cervello, Tunic offre un'avventura genuina e affascinante, incentivando l'esplorazione e mettendo il giocatore di fronte a enigmi cervellotici e dalla soluzione per nulla banale. I combattimenti sono ostici, ma praticamente secondari grazie alla possibilità di attivare l'immortalità, in qualsiasi momento, dal menù di gioco. Per concludere, grazie a una grafica piacevole e pulita, Tunic risulta estremamente piacevole anche alla vista e gira tranquillamente sulla maggior parte dei sistemi.

Gameplay

Le meccaniche e le fondamenta di base del gioco

88

Tecnica

La grafica dal punto di vista tecnico ed eventuali bug

80

Arte

La direzione artistica, la storia e le musiche.

92

Offerta

Longevità e il valore del gioco

80

Non conosci il sistema di valutazione? Scopri il significato dei quattro voti leggendo qui!
svg icone