recensione

The Last of Us: Parte 2

Naughty Dog conclude il ciclo di PlayStation 4 con The Last of Us: Parte 2: il capolavoro che speravano o l'immondizia che temevamo?

Commento Finale

Una storia drammatica e adulta che dimostra la maturità raggiunta del videogioco come mezzo espressivo. Un gameplay migliorato e ben costruito in ogni sua parte. Un'ambientazione spettacolare, dettagliata e realistica da rimanere costantemente a bocca aperta, grazie a un comparto tecnico di altissima qualità. The Last of Us: Parte 2 è un gioco che non vuole farsi apprezzare da tutti; ma per coloro che lo accoglieranno e ne capiranno il significato saranno ben grati per quello che Naughty Dog è riuscita a creare.

Gameplay

Le meccaniche e le fondamenta di base del gioco

92

Tecnica

La grafica dal punto di vista tecnico

100

Arte

La direzione artistica, la storia e le musiche.

100

Offerta

Longevità e il valore del gioco

100

Non conosci il sistema di valutazione? Scopri il significato dei quattro voti leggendo qui!
svg icone