notizie
notizia -

La campagna di Titanfall 2 manterrà alcune caratteristiche del multiplayer

Vince Zampella, cofondatore di Respawn Entertainment, ha parlato delle novità presenti nella campagna singolo giocatore di Titanfall 2. 

Durante la conferenza Electronic Arts di questo E3 è stato presentato con un trailer la modalità storia di Titanfall 2, l’atteso shooter a base di mech in sviluppo presso Respawn Entertainment.

A diverse settimane dalla presentazione, Vince Zampella e il produttore Drew McCoyr sono ritornati sull’argomento in un’intervista con Gamesradar: la modalità giocatore singolo avrà diverse differenze rispetto al multiplayer, come la possibilità di entrare e uscire dal Titan quando si vuole, ma rimarrà comunque ancorata alle meccaniche che rendono unica la serie, ovvero la mobilità e la libertà di movimento.

Ci saranno alcune situazioni in cui bisognerà per forza usare il pilota, ma Drew ci tiene a specificare che non esisteranno missioni divise per pilota e Titan.

Per quanto riguarda la storia, la tematica principale del gioco sarà l’intelligenza artificiale. Infatti, sappiamo che i Titan non sono dei semplici mezzi che chiunque può essere ma sono delle entità dotate di intelligenza e legate a un solo pilota.

La storia racconta di un Titan, BT-7274, che dopo la morte del suo pilota decide di sceglierne un altro, una scelta che non rientra nella programmazione del robot. Come si vede anche nel trailer alla domanda “Chi ha fornito l’autorizzazione?” il Titan risponde “Non c’era altra scelta”. Questo significa che BT-7274 ha sviluppato una qualche forma di autocoscienza.

Vince Zampella ha spiegato che il collegamento e l’interazione tra pilota e Titan saranno importanti per la storia.

Titanfall 2 uscirà su PS4, Xbox One e PC  il 28 ottobre 2016.

scritto da Filippo Giacometti e pubblicato il giorno
FONTE

Condividi

articoli correlati



svg icone