Un hacker installa Steam su Playstation 4
notizie
notizia -

Un hacker installa Steam su Playstation 4

Un utente di nome OsirisX è riuscito ad installare Steam su di una PlayStation 4 e usare la console per giocare a Bastion versione Linux.

La PlayStation 4 monta processori con un’architettura simile a quella PC e pertanto diversi giocatori si sono chiesti se fosse possibile installare un sistema operativo diverso da quello imposto da Sony. Uno di questi, tale OsirisX, ha evaso questa imposizione e installato una versione del noto sistema operativo gratuito Linux, nello specifico Arch Linux, nel quale ha poi successivamente installato la piattaforma da gioco di Valve: Steam.

La procedura non è delle più semplici: prima di tutto è necessario avere una PS4 con un firmware non superiore 1.76, seppur ci siano delle probabilità che funzioni anche sulla versione 3.50, dopo di che installare un jailbrack affinché si possa sostituire il sistema operativo nativo con Linux e per ultimo utilizzare delle librerie software di Fail0verflow. Con una buona dose di pazienza e abilità informatiche è possibile avviare la PS4 con Linux installato.

Non è la prima volta che viene installato il sistema operativo del pinguino su PS4 ma fino adesso non è mai stato possibile utilizzare le risorse delle console per i giochi. OsirisX ha dimostrato che è possibile giocare a Bastion  e altri titoli della libreria Steam con dei buoni risultati.

Stando all’utente è possibile fare girare diversi titoli dalla libreria Steam a patto che non usino ingenti risorse hardware e che le opzioni grafiche siano messe sulle impostazioni medie o basse, per avere un buon framerate.

scritto da Marco Manvati e pubblicato il giorno
FONTE

Condividi

articoli correlati



svg icone