No Man’s Sky ha ricevuto un calo di giocatori del 98% dalla sua uscita
notizie
notizia -

No Man’s Sky ha ricevuto un calo di giocatori del 98% dalla sua uscita

No Man’s Sky, videogioco di Hello Games uscito in agosto, ha perso il 98% dei suoi giocatori dalla sua uscita sul mercato sino ad oggi.

Secondo le statistiche, che ognuno può andare a controllare da sé su siti come SteamCharts e SteamSpy, il gioco ha ricevuto un drastico calo di utenti attivi dal suo lancio fino ad oggi. Dai grafici si può notare come al suo giorno di lancio i giocatori erano 212.321, ma sono iniziati a calare drasticamente dopo già una settimana arrivando fino a lunedì i quali erano circa 60,000.

No Man's Sky

Questo calo è dato sicuramente dal fatto che molti giocatori hanno abbandonato il gioco per via delle promesse non mantenute dal team di sviluppo, e dalla noia che arriva inevitabilmente dopo alcune ore di gioco. Ma i dati presi in considerazione riguardano solamente Steam e quindi la versione PC del gioco, e non quella PS4. Può darsi quindi che sulla console Sony i giocatori attivi sono molti di più e questo risolleverebbe le sorti del gioco (attualmente al 97esimo posto tra i giochi Steam più giocati nel mese di agosto).

No Man's Sky

No Man’s Sky è un videogioco sviluppato da Hello Games uscito il 10 agosto 2016 per PS4 e due giorni dopo per PC, ambientato in un universo procedurale con circa 3 trilioni di pianeti completamente esplorabili.

scritto da Marco Manvati e pubblicato il giorno
FONTE

Condividi

articoli correlati



svg icone