Nintendo farà più pubblicità alle sue esclusive per NX
notizie
notizia -

Nintendo farà più pubblicità alle sue esclusive per NX

Durante il 76° incontro degli azionisti tenutosi in Giappone, Nintendo ha illustrato la sua strategia per promuovere la console di futura uscita Nintendo NX.

L’azienda di Super Mario The Legend of Zelda focalizzerà la sua campagna pubblicitaria sulle esclusive first party quali il nuovo The Legend of Zelda: Breath of the Wild (il quale ha già ottenuto un ottimo successo all’E3 2016) e i diversi altri titoli, non ancora annunciati, che approderanno su Nintendo NX.

La strategia di Nintendo è quella di attirare i giocatori PlayStation 4 e Xbox One con videogiochi di qualità, come tra l’altro ha già fatto con la Wii U.

Come però Nintendo ha amaramente imparato, avere le esclusive non basta e occorre che Nintendo NX abbia il supporto delle terze parti. Infatti, uno dei fattori del declino di Wii U è stata la mancanza di titoli multipiattaforma popolari quali Call of Duty, Battlefield, GTA V etc.

wiiu_thelegendofzeldabreathofthewild_e32016_illustration_01-2_jpg_960x540_crop_upscale_q85

I publisher più importanti come Electronic Arts e Activision hanno ben presto perso interesse per la console causa la scarsità delle vendite. Gli sviluppatori inoltre hanno sempre accusato Wii U di avere un hardware troppo arretrato rispetto a PS4 e Xbox One, oltre a una difficoltà di programmazione più alta.

Nintendo NX verrà presentata ufficialmente a fine 2016 e uscirà a marzo 2017. Al momento sappiamo ben poco sulla console, anche se sarà probabilmente più potente delle attuali console (visto anche l’annuncio di Xbox One Scorpio e PS4 Neo) e potrebbe essere una specie di ibrido tra console portatile e casalinga.

scritto da Filippo Giacometti e pubblicato il giorno
FONTE

Condividi

articoli correlati



svg icone