Mass Effect Andromeda non avrà il Season Pass
notizie
notizia -

Mass Effect Andromeda non avrà il Season Pass

Mass Effect Andromeda, l’atteso nuovo capitolo della serie fantascientifica di Bioware e Electronic Arts, non avrà nessun tipo di Season Pass.

La notizia arriva da un tweet del General Manager di BioWare Aaryn Flynn, il quale rispondendo a una domanda di un utente ha confermato l’assenza di un Season Pass per Mass Effect Andromeda. 

Ovviamente questo non esclude l’uscita di eventuali DLC a pagamento dopo il rilascio del gioco, nonché di gratuiti per il comparto multiplayer come successo con Mass Effect 3. Nuove informazioni a riguardo verranno rivelate più avanti nel tempo, afferma Flynn nel tweet successivo.

Il canale Twitter ufficiale di Mass Effect ha inoltre confermato che i membri EA access di Xbox One potranno giocare in anticipo per un periodo limitato al gioco, come già accaduto per altri titoli del publisher quali Titanfall 2 Battlefield 1. 

Al momento non sappiamo se questa iniziativa verrà ampliata anche agli abbonati di Origin access per i giocatori pc.

Per quanto riguarda la versione PC è stata confermato che il gioco potrà essere scaricato a partire dal 17 marzo delle ore 19:00. Il pre-caricamento del gioco è utile per coloro che non dispongono di una connessione veloce e non sono in grado di scaricare le decine di gigabyte di file del videogioco; in questo modo tutti i giocatori PC avranno la possibilità di iniziare a giocare il giorno dell’uscita.

Sempre rimanendo in tema PC, vi ricordiamo che Mass Effect Andromeda supporterà il 4K UHD, l’HDR e la nuova tecnologia Nvidia Ansel, che consentirà di condividere immagini e contenuti attraverso social network vari come Facebook, nel caso si utilizzi una scheda grafica GeForce.

Nel nuovo epico capitolo della saga action RPG di Bioware, il giocatore prenderà i panni di uno dei fratelli Ryder in un viaggio nell’inesplorata galassia di Andromeda.

Mass Effect Andromeda è atteso su PC, Xbox One e PlayStation 4 per il 21 marzo 2017 negli USA e il 23 marzo per il mercato europeo.

scritto da Filippo Giacometti e pubblicato il giorno

Condividi

articoli correlati



svg icone