Ken Levine spiega perché ha deciso di abbandonare BioShock
notizie
notizia -

Ken Levine spiega perché ha deciso di abbandonare BioShock

Ken Levine è stata la mente dietro la serie BioShock, che però ha abbandonato dopo l’uscita di Infinite. Oggi ci spiega il motivo del suo addio alla serie.

In una recente intervista rilasciata alla rivista Rolling Stones, il game developer spiega il motivo del suo addio alla serie e la conseguente chiusura della software house Irrational Games di cui ne era il fondatore.

“Non volevo sviluppare un altro BioShock. Mai dire mai ma informai Take-Two che avrei lasciato la compagnia dopo la distribuzione dell’ultimo gioco perché volevo lavorare su progetti più piccoli e sperimentali. Mi chiesero di rimanere. Immaginavo che avrebbero tenuto Irrational Games per il prossimo BioShock ma non è ciò che accadde.”

bioshock-the-collection

Dopo l’uscita di BioShock Infinte, infatti, la Irrational Games venne chiusa da Take-Two Interactive e successivamente Levine fondò un piccolo studio di sviluppo. Proseguendo nell’intervista, viene spiegato come mai lo sviluppatore decise di abbandonare un franchise che aveva ottenuto molta fama ed era entrato nei cuori di molti giocatori:

“Ho visto una mia foto di quando annunciammo BioShock Infinite. Era il 2010. Poi ho visto una foto di me dopo un’intervista nel 2013 e sembravo dieci anni più vecchio. Quel gioco ha cambiato la mia vita dal punto di vista della salute, di come vedevo la creazione dei videogiochi e delle relazioni con le persone. Gestire 30 o 40 persone quando conosci il nome di tutti è un processo molto diverso rispetto a gestirne 150. In quel caso cammini di fianco a delle persone senza sapere chi siano.”

A fine intervista, Levine dà anche un motivo abbastanza personale sul perché abbia deciso di abbandonare la serie e di conseguenza Irrational Games.

“Penso che le aspettative fossero che avrei creato il prossimo BioShock come il miglior gioco della serie e ho lasciato. Pensavo che avrei fallito, che sarei impazzito e che avrei rovinato il mio matrimonio e quindi la mia soluzione fu abbandonare.”

“Non sono una persona felice. Ho un’ansia che in certi casi mi distrugge. Il che è folle perché mi sveglio e guardo la mia bellissima moglie, il mio bellissimo cane e la mia bellissima casa e le splendide persone con cui lavoro, ciò che ho creato, tutti i fan e mi chiedo: ‘come diavolo puoi essere così infelice?”

BioShock: The Collection uscirà per PC, PS4 e Xbox One il 16 settembre 2016.

scritto da Marco Manvati e pubblicato il giorno
FONTE

Condividi

articoli correlati



svg icone