Il riassunto della diretta su Call of Duty: Infinite Warfare
notizie
notizia -

Il riassunto della diretta su Call of Duty: Infinite Warfare

Si è conclusa poco fa la diretta dedicata al nuovo Call of Duty: Infinite Warfare dalla quale sono trapelate diverse informazioni sull’atteso seguito della saga.

Jacob Minkoff, design director di Infinity Ward, ha spiegato che in Call of Duty: Infinite Warfare il mondo è dipendente dalle risorse che provengono degli insediamenti in ogni parte dell’universo. L’umanità ha completamente prosciugato la Terra ed è stata costretta a guardare alle stelle, in cerca di nuovi pianeti a cui attingere per mantenere l’economia globale.

 “Si dice che il primo trilionario sarà colui che riuscirà a costruire una miniera su un asteroide”

Nasce quindi un nuovo business: la colonizzazione. Un business che porta forti ricavi monetari e che per proteggere i propri interessi necessità di essere militarizzata.

Uno di questi gruppi, Settlement Defense Front sono “brutal fascist group” (un gruppo di fascisti brutali) che vogliono controllare tutti gli avamposti del sistema solare e la sue risorse dalla quale la Terra dipende per la sua sopravvivenza.

Minkoff ha parlato di quali vantaggi in termini di gameplay offre la nuova ambientazione nello spazio:

In Call of Duty: Infinite Warfare sarà possibile pilotare un caccia convertibile in grado di operare sia nello spazio a gravità zero che nell’atmosfera terrestre. Ci saranno, oltre i tipici scontri a terra, anche combattimenti a gravità zero ad esempio mentre si cerca di abbordare una nave spaziale.

Il design director ha accennato a una missione che si svolge sulla superficie di un asteroide molto vicino al sole, in cui al luce ci sono 200 gradi e nell’ombra -200 gradi. Bisognerà stare attenti ai nemici davanti la nostra strada cercando copertura e allo stesso tempo trovare riparo della luce nociva.

Le riprese motion capture di Call of Duty: Infinite Warfare sono durata più di anno e nel cast hanno preso parte l’attore Brian Bloom (Wolfenstein: The New Order, Dragon Age: Inquisition) il quale interpreta il comandante Nick Reyes, David Harewood (Doctor Who, Supergirl).

bandicam 2016-05-02 19-46-29-858

Parlando del comparto multiplayer Joe Cecot, lead designer, ha dichiarato che il nuovo setting apre un mondo di possibilità e che ci saranno mappe ambientati a terra, su stazioni spaziali e altri parti del sistema solare. Cecot ha detto che nonostante lo stile fantascientifico è comunque il Call of Duty che la gente ama.

Inoltre non sarà presenta una modalità cooperative per la campagna principale.

Brian Bright, project director, ha annunciato che ci sarà la modalità cooperativa zoombie, per la prima volta sviluppata da Infinity Ward. Per stuzzicare i fan ha mostrato questa immagine:

bandicam 2016-05-02 19-51-29-307

 

Potete rivedere la diretta a questo link.

Call of Duty: Infinite Warfare è atteso per PS4, Xbox One e PC il 4 novembre 2016.

scritto da Filippo Giacometti e pubblicato il giorno

Condividi

articoli correlati



svg icone