speciale

EA Play – il riassunto della conferenza

Battlefiled 1, Titanfall 2, Mass Effect Andromeda e tanti altri giochi sono stati presentati alla conferenza EA dell'E3 2016.


Electronics Arts ha aperto le danze dell’E3 2016 con un evento dedicato in cui ha mostrato diversi titoli in arrivo questo e il prossimo anno. EA Play, questo il nome dell’evento, ha fatto salire sul palco gli sviluppatori di DICE, Bioware, Respawn Entertainment e tanti altri per parlare dal futuro dei videogiochi del colosso americano. Ecco il riassunto con tutti gli annunci, trailer e informazioni rilasciate durante la conferenza svoltasi a Los Angeles.

Titanfall 2

Il primo gioco ad essere presentato è stato il nuovo sparatutto in prima persona di Respawn Entertainment: Vince Zampella si è dichiarato eccitato di dare il benvenuto ai giocatori PS4 e senza troppo attendere ha mostrato il trailer della modalità multiplayer. In Titanfall 2 sono state introdotte diverse nuove meccaniche come ad esempio un rampino con cui muoversi oppure per attirare a se gli avversari. Ci sono nuovi tipi di attacchi corpo a corpo e abilità come il teletrasporto o una granata che intrappola i nemici. I Titan sono di 6 tipi diversi e sono molto più agili e variegati con nuove tipi di armi e attacchi all’arma bianca, inoltre possono essere personalizzati con delle mimetiche.

Novità per la serie è la campagna singola giocatore che si è mostrata in questo trailer: la storia racconta il rapporto tra pilota e Titan.

Titanfall 2 uscirà su PS4, Xbox One e PC il 28 ottobre 2016.

Titanfall 2

Madden 17

Il titolo sportivo sul football americano arriverà regolarmente anche quest’anno e nell’attesa EA ha mostrato un nuovo trailer. La parola passa subito a Peter Moore, CEO di EA, il quale ha affermato che i giochi di sport sono “passione, intensità e ovviamente competizione”.

EA Sports ha inoltra parlato di un’iniziativa dedicata all’eSports: ci saranno tre community divise per bravura e con ognuna un proprio torneo.

Sul palco salgono diverse personalità del mondo dell’ NFL.

Mass Effect Andromeda

La storia si base sull’umanità che lascia la Via Lattea per andare ad esplorare la galassia di Andromeda in cerca di una nuova casa. Si tratta di un’avventura completamente inedita e resa possibile grazie al motore grafico Frosbite. Viene mostrato un trailer sul realizzazione del gioco e in cui si vedono alcuni spezzoni di gioco. Alla fine del filmato si vede la nuova protagonista (anche se probabilmente sarà possibile scegliere il sesso come nei precedenti giochi), Bioware ammette di averla creata alla fine.

bandicam 2016-06-12 22-29-14-493

Play To Give

EA annuncia Play to Give: un progetto che punta a donare un milione di dollari in beneficenza e che richiede ai giocatori essenzialmente di giocare: ogni titolo partecipante all’iniziativa (ovvero Battlefield, Star Wars Battlefront, vari Star Wars in arrivo, FIFA e Madden NFL 16) ha delle proprie regole al riguardo per ottenere i punti da spendere. Trovate tutte le informazioni su Play to Give a questo indirizzo, tra gli enti benefici coinvolti ci sono CODE.org, CODE2040, HeforShe, National Center for Women & Information Technology e Special Effect.

Fifa 17

La più grande novità è la modalità storia in cui prenderemo i panni di Alex Hunter, un ragazzo che passerà da studente del college a giocatore professionista. Saranno presenti tutti gli allenatori ufficiali della Premier League inglese.

Per l’occasione si è palesata alle spalle di Peter Moore una sorpresa: José Mourinho, CT del Manchester United, che ha mostrato la sua controparte poligonale nel gioco, realizzato per la prima volta con il Frostbite Engine. Ricordiamo che FIFA 17 presenterà una modalità storia, chiamata The Journey.

Fifa 17

EA Originals

EA Originals è una programma dedicato agli sviluppatori indipendenti per fornirgli risorse affinché possano realizzare i loro progetti. Inoltre EA darà visibilità ai loro prodotti e tutti i ricavi andranno agli sviluppatori.

Il primo gioco di EA Originals si chiama Fe, un titolo platform/action in cui impersoniamo un buffo animale alle prese con la natura selvaggia.

Fe

Star Wars

Sul palco sale Jade Raymond per parlare dei titoli dedicati a Star Wars che EA ha realizzato: Galaxy of Heroes, The Old Republic e Battlefront. Parte un video su tutti i titoli in sviluppo compreso quello di Visceral Games.

Jade Raymond, che con la sua Motive sta lavorando a un nuovo capitolo di Star Wars: Battlefront che uscirà nel 2017. Non solo: ci sono altri due titoli in preparazione rispettivamente da Visceral e Respawn, previsti per il 2018 e il 2019.

Per quanto riguarda il capitolo Visceral, sembra che si tratterà di un’avventura in terza persona con una firma prestigiosa: Amy Hennig, reclutata da poco nella scuderia Electronic Arts. La Hennig è stata responsabile della serie di Uncharted, il suo contributo sulla sceneggiatura dovrebbe portare a risultati molto interessanti. Il video che vi riportiamo qui sotto mostra una breve sequenza in-game, con un’ambientazione simile a Tatooine.

1465764973624654

Battlefield 1

DICE mostra un nuovo spettacolare trailer sulla campagna singolo giocatore.

Il gioco promette di mettere in scena la guerra su scala epica, con battaglie multiplayer per 64 giocatori. Come riportato in precedenza, il gioco avrà un sistema meteorologico dinamico che influenzerà l’approccio alla battaglia e modificherà la stessa esperienza di gioco. Combattere in una mappa sotto il sole, in mezzo alla nebbia o con la pioggia battente modifica sia l’ambiente che lo stile di combattimento. DICE promette un’interazione notevole con gli scenari, con la possibilità di distruggerne gli elementi in maniera molto profonda, modificando il profilo dell’ambientazione circostante, aprendo nuovi percorsi e trovando soluzioni alternative in base alla distruzione degli scenari.

Battlefield 1

Le Operations introducono nuovi modi di giocare il multiplayer, con la possibilità di prendere parte a una serie di battaglie interconnesse su fronti di guerra diversi. I risultati ottenuti in ognuna mappa influenzano l’andamento della guerra e la situazione delle forze in campo. Infine parliamo dei Behemoth: questi giganteschi veicoli che vengono messi a disposizione del team perdente e che sono in grado di ribaltare le sorti della guerra. Tra questi ci sono treni corazzati, aerei da guerra giganteschi, navi da guerra e altro per dominare il campo di battaglia.

Rimanete sintonizzati su dailygamer.it e sulla nostra pagina dedicata per scoprire tutte la novità sull’E3 2016!

scritto da Filippo Giacometti e pubblicato il giorno

Condividi

articoli correlati



svg icone