Chris Roberts parla dei piani per Star Citizen nel 2017
notizie
notizia -

Chris Roberts parla dei piani per Star Citizen nel 2017

Il boss di Cloud Imperium Games Chris Roberts ha aggiornato gli utenti sul futuro per il 2017 di Star Citizen, l’ambizioso simulatore di vita spaziale.

In una lettera di auguri per il nuovo anno, Roberts ha colto l’occasione per informare i giocatori sui futuri aggiornamenti di Star Citizen che verranno effettuati nel corso del 2017.

Innanzitutto verranno sistemati i diversi bug e problematiche dovuti al passaggio dal CryEngine di Crytek al Lumberyard di Amazon, motore di gioco al quale Cloud Imperium è passato giusto recentemente per sfruttare nuove tecnologie relative al cloud.

Verrà inoltre migliorato il sistema di creazione procedurale dei pianeti e verrà rilasciato Spectrum, la nuova e migliorata piattaforma per la community.

Roberts e il suo team si dichiarano contenti di aver ricevuto feedback positivi per l’Alpha 2.6 e la quantità di video realizzati con i nuovi controlli per la telecamera. Il team sta lavorando per rilasciare una nuova patch la quale aggiungerà nuove funzionalità al gioco e risolverà diversi problemi, nonché miglioramenti per quanto riguardo il gameplay e il bilanciamento.

Qui di seguito la traduzione del testo originale.

Buon Anno!

Ci sono molte cose eccitanti in riservo per Star Citizen questo anno. Continueremo a modificare e migliorare il nostro motore di gioco per meglio soddisfare le peculiarità di Star Citizen. Il gameplay sarà più profondo non appena il nuova sistema sarà online per permettere ai giocatori di fare molto di più oltre che sparare. Mi aspetto inoltre avanzamenti per quanto riguarda la nostra tecnologia rivoluzionaria, come i pianeti procedurali e l’intelligenza artificiale. Per quanto riguarda la community, rilasceremo Spectrum, la nostra nuova e migliorata piattaforma per la community, e rinnoveremo il nostro show attuale e di nuovi per migliorare la comunicazione con voi.

Questa settimana gli sviluppatori di Star Citizen sono ritornati a lavoro dopo il meritato riposo. Attualmente il team di produzione si sta consultando con altri team guida per aggiornarsi e decidere i compiti che abbiamo quest’anno. Inizieremo a vedere alcuni di questi dettagli una volta che avremo avuto l’opportunità di rifinire i moduli Star Citizen e Squadron 42.

Siamo contenti di aver visto feedback positivi dalla Alpha 2.6 e siamo impressionati dal numero di video spettacolari e immagini create con i nuovi controlli della telecamera. Collezioniamo i nostri e i vostri pensieri dall’Alpha 2.6 da ormai due settimane. Abbiamo in programma di rilasciare una nuova patch, la 2.6.1, la quale avrà alcune delle funzionalità che non sono state incluse nella 2.6, correzione di errori per migliorare la stabilità e miglioramenti per quanto riguarda il bilanciamento e il gameplay. Aspettatevi di sentire maggiori dettagli nel corso delle prossime settimane. 

Il 2016 è stato un anno degno di note nello sviluppo di Star Citizen. Il 2017 sarà ancora meglio con Squadron 42 e l’Alpha 3.0.

Ricordiamo inoltre che Star Citizen  ha recentemente raggiunto i 141 milioni di dollari di fondi tramite campagna crowfounding.

Al momento non esiste nessuna dato di rilascio per Star Citizen e il gioco è atteso esclusivamente su piattaforma PC Windows.

scritto da Filippo Giacometti e pubblicato il giorno
FONTE

Condividi

articoli correlati



svg icone