Adam Boyes lascia Sony per ritornare a sviluppare videogiochi
notizie
notizia -

Adam Boyes lascia Sony per ritornare a sviluppare videogiochi

Adam Boyes, dirigente di Sony, ha lasciato oggi la compagnia nipponica dopo quattro anni che ci lavorava.

Ha comunicarlo è stato lo stesso Boyes su Twitter:

“Dopo un incredibile viaggio qui in PlayStation ho preso la difficile decisione di tornare nel mondo dello sviluppo di videogiochi! Gli ultimi 4 anni sono stati un’esperienza incredbilie! Voglio iniziare ringraziando tutti i fan della PlayStation Nation!”

Boyes si è occupato soprattutto del mondo indie e di ascoltare gli sviluppatori di terzi parti, una strategia che ha portato su PlayStation 4 diverse titoli esclusivi o contenuti in anteprima, come i DLC di Call of Duty: Black Ops 3. Il suo viso è uno tra i più conosciuti tra i fan e spesso si è visto sul palco della conferenza Sony durante questi ultimi E3 e diversi altri video dedicati a PlayStation.

A quanto pare Boyes nei prossimi tempi si dedicherà allo sviluppo di videogiochi da indipendente.

Non ci resta che augurare a Boyes di avere una buona carriera anche come sviluppatore.

scritto da Filippo Giacometti e pubblicato il giorno

Condividi

articoli correlati



svg icone