35 interessanti curiosità dalla closed alpha di Battlefield 1
notizie
notizia -

35 interessanti curiosità dalla closed alpha di Battlefield 1

Grazie allo YouTuber jackfrags ci sono giunte, direttamente dalla closed alpha di Battlefield 1, nuove informazioni riguardo veicoli, armi e modalità di gioco.

Di seguito vi riportiamo le varie informazioni estrapolate dal video:

  1. In “Conquista” entrambe le fazioni iniziano con 0 punti, andandoli ad acquisire poi con le conquiste delle varie bandiere. A differenza dei vecchi capitoli dove chi possedeva più ticket vinceva, nel nuovo titolo vince chi arriva per primo a 200 punti o ne ha di più alla fine dei 20 minuti a disposizione.
  2. Nella sezione della personalizzazione delle armi, oltre i classici portata, rateo di fuoco, potenza,  fuoco non mirato, stabilità e modalità di fuoco; adesso si può vedere anche l’anteprima della curvatura del proiettile e quanto danno perde in proporzione a questa.
  3. Nello stesso menu si potranno personalizzare le armi, ma questa opzione non è attualmente attiva nella Closed Alpha. Nel video, comunque, lo YouTuber ci fa notare come l’immagine di quello che sembra un fucile a pompa abbia sotto la canna un’attacco per un lanciagranate e la presenza di differenti tipi di proiettili.
  4. La versione PC di Battlefield 1 girerà a 60Hz tickrate per default, questo vuol dire quindi miglior connessione e migliore netcode.
  5. La carica d’attacco eseguibile con la baionetta può essere effettuata anche in prossimità di una porta, andando a sfondarla. Questa tecnica può essere usata o per sorprendere nemici al di là della porta per ucciderli o come tecnica di ritirata per fuggire.
  6. Nella closed alpha era possibile anche fare un “takedown” da sopra il carrarmato: l’animazione era assente per il momento (e molto probabilmente lo sarà anche a gioco ultimato in quanto potrebbe essere un’azione possibile solo nel single player) dovrebbe mostrare il soldato che lancia una granata all’interno del carro armato provocando 72% di danno. Per eseguire tale mossa bisogna salire manualmente sul mezzo, premere F e poi il tasto destro del mouse.
  7. Non è più presente la modalità Commander.
  8. I nemici possono essere bruciati con granate incendiarie e lanciafiamme.
  9. Si possono uccidere gli avversari con la siringa da medico.
  10. Il dirigibile (che appare solamente se uno dei due team sta perdendo di diversi punti) può essere pilotato ma si può muoversi solamente orizzontalmente. Non è quindi possibile farlo salire o scendere di quota. Quest’ultimo può anche essere abbattuto facendolo cadere in modo dinamico sul suolo, andando a creare un’ostacolo per i giocatori.
  11. Sempre il dirigibile può far cadere delle potenti bombe sul suolo e possiede delle mitragliatrici a bordo: alcune sotto il dirigibile protette da delle cabine che potremo far cadere a suon di colpi, ed altre sopra. È poi possibile salire in cima per poter avere una visuale migliore della mappa.
  12. Ci saranno delle torrette fisse sparse per la mappa che serviranno per abbattere o danneggiare gli aerei nemici e il dirigibile.
  13. Si possono distruggere le singole postazioni da fuoco del dirigibile. Se una di queste viene distrutta cadrà a terra uccidendo chiunque sia vicino all’impatto.
  14. Non è possibile uccidere con un solo colpo un nemico usando il cecchino. Ciò è possibile solamente con un colpo alla testa oppure colpendolo dalla distanza in particolari circostanze. È stata migliorata la curvatura del proiettile dei fucili da cecchino: adesso è più difficile colpire e uccidere da lontano con un solo colpo i nemici.
  15. Premendo il tasto “Q” vicino a un compagno si lanceranno delle bende verso quest’ultimo.
  16. Ogni giocatore è fornito di una maschera antigas (si indossa premendo “T”) da poter usare nel caso venga lanciata sul campo una bomba-gas.
  17. Quando si indossa la maschera antigas non si può mirare con l’arma.
  18. Chi spara con l’arma non è più visualizzato sulla mappa, e verrà mostrato solamente se un nemico segnala la sua presenza.
  19. La minimappa non mostra più in quale direzioni si muovono i giocatori.
  20. Quando un giocatore nemico viene avvistato appare sulla sua testa il simbolo della classe con cui è equipaggiato.
  21. Il filo spinato, se toccato, causa danni ma può essere distrutto.
  22. Ci sono delle animazioni quando si entra o si cambia posizione in un veicolo. Durante l’animazione possiamo essere uccisi.
  23. Il leader della squadra può ora decidere , attraverso un comando specifico, quale bandiera conquistare per prima (a differenza dei precedenti capitoli dove bisognava guardare direttamente la bandiera e segnalarla), e i commilitoni avranno un minuto per raggiungerla e portare a termine la missione secondaria.
  24. Puoi vedere i soldati del tuo plotone nel menu di selezione della squadra.
  25. Ogni volta che si causa del danno a un nemico si può vedere quanto gli si sta infliggendo.
  26. La mappa del respawn è ora tridimensionale e riflette quelle che succede nel campo di battaglia.
  27. Il meteo è dinamico, e ci sono 3 modalità: soleggiato, piovoso e nebbioso. Quest’ultima modalità mette a dura prova i cecchini in quanto si abbassa la visibilità.
  28. I veicoli hanno danni localizzati. Si può abbattere una torretta senza dover distruggere completamente il veicolo, oppure sparare alle ali di un aeroplano per fargli perdere il controllo.
  29. Premendo “X” sulla tastiera, si può riparare il veicolo in maniera automatica. Quando è attiva la riparazione non è possibile sparare ne muoversi. Se veniamo colpiti la riparazione ricomincerà da capo. Si possono anche riparare gli aerei in volo.
  30. Il martello, oltre a riparare i veicoli, serve anche a danneggiare quelli nemici e ad uccidere gli avversari.
  31. Il pilota ha una classe a se con armi e oggetti: una carabina C96, una pistola, un martello e un fumogeno segnalatore per individuare nemici sulla mappa e una granata, mentre il carrista ha una carabina C96, una pistola, un martello, una granata anti-carro e una granata normale.
  32. La classe del cecchino ha una pistola lancia-razzi per poter individuare i nemici sulla mappa per un certo periodo di tempo.
  33. Quando ci riforniamo di munizioni o ci guariamo ci viene mostrato il nome del giocatore che ha distribuito la scatola di munizioni o il medikit.
  34. Quando si viene uccisi si viene avvertiti se c’è un medico nelle vicinanze, e decidere se venire rianimati oppure no. Se c’è un medico nelle vicinanze viene avvertito della nostra richiesta di soccorso.
  35. Le animazioni di uccisione con arma bianca sono state velocizzate per poter rientrare subito in azione, e in più quest’ultime non daranno punti aggiuntivi per l’uccisione.

Vogliamo ricordarvi che quanto riportato sopra proviene da una closed alpha, quindi molte cose potrebbero essere cambiate durante lo sviluppo del gioco fino alla sua pubblicazione.

Battlefield 1 uscirà il prossimo 21 Ottobre per PC, Xbox One e PS4.

Aggiornamento

Il takedown da sopra il carrarmato si è rivelato un mix tra coincidenza e bug, quindi non sarà presente nella versione finale del gioco. Uno sviluppatore della DICE ha contattato in privato lo stesso jackfrags avvertendolo che nel gioco non è presente e non lo sarà in futuro. Di seguito il video dove lo YouTuber spiega l’accaduto:

scritto da Marco Manvati e pubblicato il giorno
FONTE

Condividi

articoli correlati



svg icone